Se non visualizzi correttamente questa email clicca qui.


Care lettrici, cari lettori

In questo primo giorno di primavera SILVIVA vuole festeggiare la giornata internazionale del bosco e delle foreste, mostrandovi esempi concreti di quanto viene e verrà proposto a livello svizzero e internazionale. L'educazione ambientale rapprensenta un pilastro importante per spingerci verso un utilizzo più sostenibile delle risorse, valorizziamola quindi!


Il team di SILVIVA vi augura una buona lettura!
SILVIVA
Giornata di perfezionamento 2019: lavori pratici nella natura come metodo di EAN?

13 settembre 2019, regione Seeland/Bienne
La giornata di perfezionamento di quest'anno è dedicata ai lavori pratici nella natura come metodo di educazione ambientale. Avrete l'occasione di partecipare a un'azione concreta, di incontrare vari gruppi e associazioni che ci mostreranno i loro metodi di lavoro e i loro punti di forza e di scambiare le esperienze raccolte. Stiamo cercando partner attivi nel settore dei lavori pratici in natura che possano presentare il loro lavoro. Se siete interessati contattateci volentieri!
>> ulteriori informazioni

GIF 2019: più di 60 manifestazioni nel bosco

La giornata internazionale delle foreste e del bosco viene celebrata proprio oggi e grazie al vostro aiuto e sostegno, siamo stati in grado di organizzare più di 60 manifestazioni in tutta la Svizzera. Un grande traguardo che ci mostra come i boschi siano una risorsa importante per tutti noi.

>> ulteriori informazioni

Insegnare all'aria aperta è grandioso!

Il resoconto della giornata di perfezionamento dedicata all'insegnamento all'aria aperta è disponibile sul nostro sito (in francese e tedesco). Sono stati presentati vari modelli di collaborazione - tra scuole ed attori extrascolastici - come anche varie attività per insegnare ogni materia all'aperto.

>> ulteriori informazioni
IMPARARE
ABC, numeri nel bosco e uno spuntino sul fuoco

22 maggio 2019, aula nel bosco di Bioggio
Hai voglia di svolgere più spesso le tue lezioni all'aria aperta? Magari anche preparando uno spuntino attorno al fuoco con i tuoi allievi? Sperimentate le proposte di attività direttamente nella natura e sviluppate nuove idee per la vostra classe! Organizzato in collaborazione con il WWF, questo workshop è indirizzato ai docenti delle scuole dell'infanzia ed elementare.

>> ulteriori informazioni

14° congresso europeo di pedagogia forestale

1-4 luglio 2019, Riga (Lettonia)
Il congresso di quest'anno si svolgerà con lo slogan "legami tra foresta e scuola". Come inserire le attività di pedagogia forestale nei programmi scolastici? Come possono cooperare insegnanti e attori attivi nel settore della pedagogia forestale per favorire l'apprendimento degli allievi?
>> ulteriori informazioni
SAPERE
10 esempi concreti di educazione e formazione nel bosco 

L'Unione internazione delle istituzioni di ricerca forestale (IUFRO) ha presentato dieci esempi di educazione e formazione nel bosco provenienti da nove paesi e sparsi su quattro continenti. Temi legati al clima, alle scuole dell'infanzia nel bosco e al futuro delle foreste. 

>> ulteriori informazioni

Estirpato il tarlo asiatico del fusto nel Canton Friborgo

Il Canton Friborgo, dopo diversi anni di lotta è stato in grado di eradicare con successo il tarlo asiatico, originario dell'Asia orientale che può infliggere gravi danni agli alberi decidui. Le misure adottate (abbattimento degli alberi colpiti e trappole attira insetti) hanno permesso di ridurre e infine eliminare l'infestazione. Tutto ciò è stato possibile grazie alla cooperazione tra Cantone, popolazione e enti specializzati. 

>> ulteriori informazioni

Un terzo del paesaggio svizzero è prossimo allo stato naturale

Questi spazi liberi, difficilmente accessibili, si trovano nelle regioni alpine rocciose e ghiacciate d'alta quota. Gli studiosi del WSL che hanno condotto la ricerca, puntualizzano però che occorre continuare a proteggere gli spazi naturali ancora disponibili mediante un’accorta pianificazione del territorio.

>> ulteriori informazioni

Importanza dei pozzi di carbonio per la Svizzera

In Svizzera, ogni anno cresce più legno di quanto non se ne utilizzi. A seconda dell’intensità dell’utilizzazione del bosco varia anche la sua capacità di assorbimento del carbonio. L'effetto dei pozzi è limitato però nel tempo: tutti i boschi smettono di crescere prima o poi ed inoltre possono essere distrutti da tempeste, infestazioni di bostrico, incendi oppure deteriorarsi in quanto troppo vecchi, tramutandosi così in fonti.

>> ulteriori informazioni
SCOPRIRE
Festival della natura

23-26 maggio 2019
Arrivato alla quarta edizione, il festival vuole portare la popolazione svizzera a contatto con la natura e attirare la loro attenzione e il loro apprezzamento per i temi legati alla biodiversità. Grazie ad attività, escursioni e uscite organizzate su tutto il territorio svizzero ci sarà l'occasione di scoprire e vivere la natura.

SILVIVA organizzerà - in collaborazione con il Museo cantonale di storia naturale, GLOBE, Comune e patriziato di Faido - un evento il sabato 25 maggio a Faido (zona cascata Piumogna). Partecipate numerosi!

>> ulteriori informazioni

Metamorfosi botaniche

fino al 31 agosto 2019
Il Museo cantonale di storia naturale propone questa mostra che presenta le opere dell’artista ticinese Ruth Moro. Partendo dai vegetali che disgrega con processi particolari, compone delle carte botaniche in cui si riconoscono gli elementi di partenza ma che sono reinterpretate con colori e forme nuove.

>> ulteriori informazioni

Un occhio sulla natura

Il Museo cantonale di storia naturale propone alle scuole animazioni e attività dedicate alla scoperta e conoscenza del territorio, della flora e della fauna regionali. Si può scoprire il museo con i 5 sensi, la vita acquatica o scoprire rocce e minerali. Visitate il sito internet del museo per scoprire ulteriori proposte.

>> ulteriori informazioni


La Newsletter stagionale di SILVIVA viene pubblicata quattro volte l'anno su incarico dell' Ufficio federale dell'ambiente. Questa Newsletter è gratuita.

Ci impegniamo a non fornire i suoi dati a terzi. La Fondazione SILVIVA non si assume nessuna responsabilità per i link a pagine esterne e i relativi contenuti.

Se desideri non ricevere più email di questo tipo (an: betta.tosca91@gmail.com), puoi annullare la tua iscrizione gratuitamente.

Fondatione SILVIVA
Jenatschstrasse 1
8002 Zurigo
Svizzera

+41 44 291 21 91
info@silviva.ch